21 Maggio 2024 - Ore
Cronaca

Traghetto: nuova ispezione, a bordo 1.200 tonnellate di carburante

Per i tecnici la priorità è spegnere l'incendio

Nel nuovo sopralluogo sulla Norman Atlantic si è monitorato lo stato della combustione anche alla luce del fatto che è stato possibile verificare il quantitativo di carburante che la nave ha a bordo e che è all’incirca 1200 tonnellate. Per questa ragione i sommozzatori della Capitaneria di porto di Napoli si sono immersi al fine di verificare nella parte inferiore della nave quale sia la temperatura. Il timore, infatti, è che il fuoco che continua ancora ad ardere all’interno della pancia della nave possa arroventare anche il bunker in cui è contenuto il gasolio.
A quanto si apprende è impossibile allo stato eliminare il carburante per ragioni statiche: la nave è inclinata e non più governabile. Le temperature al momento non destano preoccupazioni ma vengono costantemente tenute sotto controllo. Oggi è previsto un nuovo sopralluogo a bordo, al quale parteciperà il pm di Bari Ettore Cardinali, ma prima saranno migliorati gli ormeggi.

© Riproduzione riservata

Altro in Cronaca

Ultimi correlati per tag

Altri Articoli di

Menu