8 Febbraio 2023 - Ore
Ambiente / Politica

Tap, sì della Camera. Il gasdotto approderà a San Foca

I deputati M5S non hanno partecipato alla votazione. I voti a favore sono stati 284, 42 i contrari (Sel e Lega)

Sì definitivo dell’Aula della Camera alla ratifica del trattato tra Albania, Grecia e Italia sul progetto del gasdotto «Trans Adriatic Pipeline» (Tap). I voti a favore sono stati 284, 42 i contrari (Lega e Sel) e due astenuti. I deputati M5S non hanno partecipato alla votazione. Il provvedimento mira alla realizzazione del gasdotto transfrontaliero, che appartiene alla società svizzera Axpo (42.5 per cento), alla società norvegese Statoil (42.5 per cento) e alla società tedesca E.ON Ruhrgas (15 per cento).

Il punto di partenza dell’infrastruttura sarà situato in Grecia ed il percorso si svilupperà lungo l’Albania per approdare in Italia. Il Gasdotto sarà lungo 800 km circa, di cui 105 km offshore nel mar Adriatico, e trasporterà circa 10 miliardi di metri cubi all’anno; in futuro si prevede un ulteriore incremento – realizzabile senza dover sostituire o posare nuovi tubi – di 10 miliardi di metri cubi/anno.

© Riproduzione riservata

Altro in Ambiente

Ultimi correlati per tag

Altri Articoli di

Menu