31 Gennaio 2023 - Ore
Turismo

russia

Il mercato florovivaistico in Russia ha registrato nell’ultimo quinquennio una crescita costante. L’Italia nel 2013 si è piazzata al settimo […]

Il mercato florovivaistico in Russia ha registrato nell’ultimo quinquennio una crescita costante. L’Italia nel 2013 si è piazzata al settimo posto nella classifica dei paesi fornitori di prodotti florovivaistici sul mercato russo con una quota del 1,6%. Prendendo in considerazione esclusivamente le piante, l’Italia risulta inoltre il terzo paese fornitore, subito dopo l’Olanda e L’UE.
Il potenziale di espansione dell’export italiano nel settore florovivaistico in Russia è ancora ampio e non interamente sfruttato, anche a causa della crescente pressione competitiva internazionale. Il mercato russo di fiori e piante è stimato intorno a 1,5 mld di dollari. Mosca e San Pietroburgo assorbono ben oltre 1/3 dell’intero mercato.
La Fiera Flowers IPM di Mosca costituisce pertanto un’ottima opportunità di business per le aziende di settore che intendono intraprendere rapporti commerciali con gli operatori russi dell’est Europa.

Le aziende interessate sono invitate ad inviare l’adesione compilando la scheda e gli allegati, entro e non oltre il 30 Aprile 2014, attraverso:
posta PEC a agro.alimentari@pec.ice.it
o tramite raccomandata A/R indirizzata a ICE – Agenzia, Ufficio Agroalimentare e Vini, Via Liszt 21 – 00144 Roma,
anticipando la comunicazione via fax al n. 06 89280323.

© Riproduzione riservata

Altro in Turismo

Altri Articoli di

quote maggiorate
livetipsportal.com/it/pronostici-scommesse-sportive/
Menu