16 Luglio 2024 - Ore
Cronaca

Fideiussioni “vuote”, cinque persone a giudizio a Barletta

Indagato mediatore e amministratore di due società finanziarie

E’ accaduto a Barletta. Emettevano fideiussioni non garantite e per di più false, perché provenienti da soggetto non autorizzato, in favore soprattutto di costruttori edili che avrebbero dovuto partecipare a gare d’appalto per realizzare un quartiere ad Andria e che erano ignari della truffa: è il motivo per cui il pm della Procura di Trani Antonio Savasta ha citato in giudizio un mediatore creditizio e quattro tra amministratori e soci di due società finanziarie con sede a Roma e in provincia di Frosinone.

© Riproduzione riservata

Altro in Cronaca

Ultimi correlati per tag

Altri Articoli di

Menu