13 Giugno 2024 - Ore
Politica

Sel, Stefàno smentisce: ‘Nessun passaggio al Pd’

Il senatore ha recentemente annunciato l'addio al partito di Vendola: 'Tutti i partiti chiedono a Renzi la modifica dell'Italicum mentre noi siamo in silenzio'

Dario Stefàno, senatore Sel che recentemente ha annunciato il suo addio al partito, smentisce un suo ipotetico passaggio al Pd. Il presidente della giunta per le autorizzazioni in Senato era a Bari per l’assemblea provinciale di Sel e ha chiarito la situazione: “Ma che passaggio al Pd. Io ho solo espresso un mio punto tutto politico sulla particolarità di un dibattito che accompagna la riforma costituzionale”. “La particolarità del dibattito – ha continuato – sta nel fatto che tutti i partiti dell’arco costituzionale chiedono a Renzi una modifica dell’Italicum in senso coalizionale mentre noi come forza politica siamo invece in silenzio, quasi soddisfatti che si attribuisca il premio ad un partito e non ad una coalizione”. “Credo – ha concluso Stefàno – che se la legge elettorale nazionale non consentirà un approccio coalizionale, per noi la possibilità di una discussione rimarrà preclusa in qualsiasi modo, il che non significa coalizzarsi oggi con questo Pd, con queste politiche, con questo suo approccio”.

© Riproduzione riservata

Altro in Politica

Ultimi correlati per tag

Altri Articoli di

Menu