20 Luglio 2024 - Ore
Cronaca

Raid punitivo contro Forza Nuova: arrestati tre occupanti dell’ex Caserma Rossani

L'aggressione risale ad ottobre dello scorso anno

Sono stati rintracciati gli autori del raid punitivo nella sede di Forza Nuova, nella notte tra il 18 e il 19 ottobre 2014. La Digos ha arrestato tre ragazzi di 23,25 e 29 anni con l’accusa di lesioni personali aggravate e porto abusivo di oggetti atti ad offendere. I tre sono stati posti agli arresti domiciliari su disposizione della magistratura barese. Durante l’aggressione furono usati oggetti contendenti come tirapugni in metallo, mazze da baseball e tubi metallici, uno dei feriti rimediò una frattura della mandibola con trauma cranico facciale. Secondo la Digos i tre arrestati sono assidui frequentatori dell’ex Caserma Rossani, struttura abbandonata ed occupata da gruppi di giovani ragazzi. Uno degli indagati fa parte di un gruppo musicale che poco prima dell’aggressione si era esibito in un concerto nell’ex Caserma.

© Riproduzione riservata

Altro in Cronaca

Ultimi correlati per tag

Altri Articoli di

Menu