3 Dicembre 2022 - Ore
Donne / Salute

Bari, Mater Dei Hospital premiata con due bollini rosa

Il riconoscimento è attribuito agli ospedali italiani 'più attenti alle patologie femminili' e testimonia l'offerta di servizi sanitari rivolti alle donne

Mater Dei Hospital – Gruppo CBH Spa  – è stata premiata con 2 Bollini Rosa, per il biennio 2022-2023, dalla Fondazione Onda – Osservatorio nazionale sulla salute della donna e di genere – nel corso della cerimonia che si è svolta a Roma presso la Presidenza del Consiglio a Palazzo Giustiniani.  Il riconoscimento è attribuito agli ospedali italiani “più attenti alle patologie femminili” e testimonia l’offerta di servizi sanitari rivolti alle donne.

Accoglienza e sensibilità nelle tematiche specificamente femminili, presenza di specialità cliniche dedicate alle principali patologie di interesse femminile, appropriatezza di percorsi diagnostico-terapeutici sono obiettivi primari del Mater Dei Hospital che accompagna le donne dall’evento della nascita al quale le prepara con i Corsi di Accompagnamento CAN, a quello per la prevenzione e screening, con l’ambulatorio di senologia attivo per visite senologiche con ecografia e mammografia di ultima generazione.  Mater Dei Hospital è anche una Breast Unit della rete oncologica pugliese. Diretta dal prof. Francesco Schittulli, la Breast Unit Mater Dei è una realtà multidisciplinare che garantisce le migliori prestazioni durante tutto l’iter di assistenza alla paziente: dalla diagnosi alla terapia medica e chirurgica che comprende la presenza del chirurgo plastico in sala operatoria per la ricostruzione del seno quando l’intervento ha comportato una modifica anatomica della mammella, alla riabilitazione fisica, psicologica e nutrizionale.

“La 10a edizione dei Bollini Rosa, che ha visto la partecipazione di 363 ospedali italiani e il patrocinio di 27 enti e società scientifiche – afferma Francesca Merzagora, Presidente Fondazione Onda – rinnova il nostro impegno nella promozione di un approccio gender-oriented all’interno delle strutture ospedaliere, riconoscendo l’importanza della sua promozione attraverso servizi e percorsi a misura di donna, in tutte le aree specialistiche.

Sono tutti questi fattori che hanno determinato l’assegnazione dei 2 Bollini Rosa – dichiara il dott. Massimo Miraglia, Presidente CBH SPA – riconoscimento che accogliamo con orgoglio e che ci stimola a valorizzare ancora meglio la presa in carico delle pazienti cercando di rispondere sempre con grande attenzione alle loro necessità di cura”.



© Riproduzione riservata

Altro in Donne

Altri Articoli di

Menu