20 Giugno 2024 - Ore
Cronaca

Marò, l’agente del governo indiano: ‘Salvatore Girone torni a Delhi in caso di giurisdizione indiana’

Neeru Chadha ha chiesto che il tribunale arbitrale stabilisca le garanzie

 

“L’India necessita dell’assicurazione” che in caso venga riconosciuta la giurisdizione indiana sul caso dei marò “sia garantita la presenza di Salvatore Girone” a Delhi per un eventuale processo a suo carico. “Il Tribunale arbitrale stabilisca le garanzie” in tal senso. Così l’agente del governo indiano, Neeru Chadha, al termine dell’udienza all’Aja ha risposto a una domanda dei giudici che hanno chiesto “cosa sarebbe accettabile per l’India”. Le dichiarazioni sono state diffuse dall’Ansa.

© Riproduzione riservata

Altro in Cronaca

Ultimi correlati per tag

Altri Articoli di

Menu