29 Gennaio 2023 - Ore
Salute

Alga spirulina, una preziosa alleata per stare in forma

Tanti i suoi benefici sul peso corporeo e come antifiammatori

Questa settimana vi parliamo dell’alga spirulina, una micro-alga scientificamente conosciuta con il nome di Arthrospira (Arthrospira platensis eArthrospira maxima) ed il suo habitat sono le acque dolci delle aree sub-tropicali del nostro pianeta. Il suo colore è verde-azzurro e dalla forma a spirale deriva il vecchio nome spirulina ancora in uso.
Come cibo è di antichissima utilizzazione, si trova nell’impasto di pane e focacce mangiati dalle popolazioni dell’Africa centro-occidentale, perché coltivata soprattutto nel lago Ciad, e presso gli Atzechi.
Come tutte le alghe ha molte proprietà a livello nutrizionale che ne fanno un perfetto supplemento alla dieta sia umana che animale. Una delle particolarità della spirulina è la ricchezza in biliproteine, proteine che sono state predigestite dalla stessa alga e che, grazie a questo, permettono una migliore assimilazione. Da queste arriva il caratteristico colore blu-verde della spirulina.
La Spirulina risulta particolarmente utile nella supplementazione fitonutrizionale dello sportivo, garantendo lo specifico apporto di vitamine ergogeniche, minerali favorenti il metabolismo energetico, amminoacidi a catena ramificata (leucina, isoleucina e valina), amminoacidi essenziali e non, proteine ad alto Valore Biologico per la presenza in aminoacidi essenziali, sostanze antiossidanti, carnitina e creatina (fondamentali per i processi energetici e sintetizzate nell’organismo a partire rispettivamente dagli amminoacidi lisina e metionina nonché dalla arginina, glicina e metionina).
In questa alga è preziosa la presenza di Vit. B12 soprattutto per chi segue diete rigorosamente vegetariane, anche se il predominante cobamide è rappresentato da pseudovitamina B12.

Contiene anche: 

• Proteine ad alto valore biologico (65%).

• Carboidrati (fra cui il ramnosio che favorisce il Metabolismo del glucosio), fibra.

• Vitamine idrosolubili (B1, B2, B3, B6, B9, B12, biotina, ac.pantotenico, inositolo) e vitamine liposolubili (A, D, alfa-tocoferolo, K).

• Amminoacidi essenziali e non essenziali.
• Acidi grassi essenziali (ac.linolenico ed alfa-linolenico), ac.gamma-linolenico (GLA).

• Sali minerali (Ca, K, P, Na, Mg, S, Cl, Fe, Zn, Mn, Cu, Co, Ni, Mo, Cr).

• Pigmenti quali clorofille, ficocianine, caroteni e xantofille (mixoxantofilla, zeaxantina, criptoxantina, echinenone).

Dunque, i benefici dell’alga spirulina possono essere davvero tanti. Oltre a stimolare le difese immunitarie dell’organismo, aiuta a mantenere sotto controllo il peso corporeo e quindi è utile per dimagrire; favorisce la sintesi dell’emoglobina e riesce mettere in atto una funzione antinfiammatoria, anticoagulante e disintossicante.
Non bisogna comunque esagerare nella sua assunzione perché ci sono specifiche controindicazioni, specialmente per chi soffre di ipotiroidismo e di malattie autoimmuni. Gli effetti collaterali più comuni sono costituiti da febbre, nausea e stitichezza.

www.fogliedivita.com

© Riproduzione riservata

Altro in Salute

Ultimi correlati per tag

Altri Articoli di

quote maggiorate
livetipsportal.com/it/pronostici-scommesse-sportive/
Menu